DALL-E 3, GPT-4, Brand Voices, carico dati e altro: integrati nella neuroflash AI Marketing Content Suite

giorni
ore
minuti
giorni
ore
minuti

CTA: significato, scopo ed esempi

Indice dei contenuti

Le CTA sono una componente importante quando si tratta di fare marketing. Scopri qui cosa significa e a cosa devi prestare attenzione.

Cosa rende buone le CTA? Come possono migliorare l’esperienza dell’utente e aumentare i tassi di conversione? Qui puoi scoprire tutto sui pulsanti call-to-action, il loro scopo e significato, oltre ad alcuni esempi.

Che cos'è una CTA?

https://app.neuro-flash.com/ai-images

Una CTA (acronimo di call-to-action) è una chiamata all’azione che chiede al lettore di fare qualcosa di specifico. Le CTA possono apparire in molti formati diversi, da “clicca qui” a “iscriviti ora”. Quando un lettore interagisce con la tua CTA, si aspetta un certo beneficio o valore in cambio. Quindi, se non sei sicuro di cosa voglia o abbia bisogno esattamente il tuo pubblico di riferimento, è meglio rispondere prima a questa domanda. Poi potrai sviluppare la CTA giusta per il tuo pubblico e i tuoi contenuti.

Perché le CTA sono importanti?

Perché catturano l’attenzione del lettore e chiariscono cosa fare dopo. Se un lettore non sa cosa fare, è molto probabile che si arrenda e abbandoni la pagina.

Quindi una CTA fornisce al lettore istruzioni chiare e lo motiva a fare qualcosa. Quali sono i diversi tipi di CTA? Le CTA più popolari sono i pulsanti “Acquista”, “Iscriviti ora” e “Scarica ora”.

Ma le CTA possono apparire anche in altri formati, come un link a un’immagine o a un video o come parte del testo del corpo.

Qual è lo scopo di una CTA?

Una CTA è un invito all’azione. Le CTA sono spesso utilizzate nella pubblicità e nei siti web per indurre il pubblico target a compiere un’azione specifica. L’azione può essere semplice come scaricare un e-book o compilare un modulo di contatto. Oppure può essere qualcosa di più complesso come l’acquisto di un prodotto o la sottoscrizione di un servizio. Ci sono infinite possibilità per definire una CTA. L’importante è che sia un invito all’azione e non una semplice informazione. Quindi, quando cerchi idee per la tua prossima CTA, tieni a mente quanto segue: – Motivare il lettore a fare qualcosa – Essere creativi – Essere semplici

Dove è meglio posizionare una CTA:

  • alla fine del testo per invitare il lettore a compiere un’azione (ad esempio “Clicca qui per saperne di più”)

  • in punti interessanti del testo per catturare l’attenzione del lettore (ad esempio “Continua a leggere per scoprire perché”).

CTA per l'email marketing

L’obiettivo principale dell’email marketing è generare click e quindi incrementare le vendite. Ma qual è il modo migliore per raggiungere questo obiettivo? Ecco alcuni consigli:

  • Sii creativo – La riga dell’oggetto è l’elemento fondamentale quando si parla di email marketing. Se non sai come attirare l’attenzione dei lettori sulle tue email, prova qualcosa di nuovo. Sorprendili con qualcosa di insolito o eccitante nell’oggetto per far sì che continuino a leggere il resto della mail.
  • Usa contenuti personalizzati: sempre più persone rispondono positivamente a contenuti personalizzati come “raccomandazioni per te” o “prodotti simili”. Grazie a questi punti di contatto personali, leghi maggiormente i tuoi clienti a te e quindi aumenti la probabilità che le percentuali di clic aumentino. Utilizza quindi l’analisi dei dati per scoprire quali offerte potrebbero essere interessanti per quale tipo di cliente!
  • Crea design responsive – è un dato di fatto: sempre più utenti accedono alle email da mobile (tra l’altro, questo vale anche per gli annunci sui social media!). Quindi, quando crei le tue email, assicurati che si adattino automaticamente alle dimensioni dello schermo dei dispositivi mobili.

In che modo le CTA aiutano i tassi di conversione?

https://app.neuro-flash.com/ai-images

Lo scopo principale di una CTA è quello di catturare l’attenzione del lettore e spingerlo a fare qualcosa di specifico. Questo può essere fatto in molti modi diversi. Tuttavia, il metodo migliore dipende sempre dal gruppo target. Se non conosci bene il tuo pubblico di riferimento, è difficile progettare una CTA che funzioni davvero. Le CTA devono essere pertinenti e motivare il lettore a continuare a leggere o a fare qualcosa. Il testo deve essere chiaro e diretto. Ecco alcuni consigli per progettare CTA efficaci:

  1. Sii creativo e pensa fuori dagli schemi.
  2. Usa la posizione della tua CTA. Ad esempio, se sei su un sito web, puoi inserire una CTA nella barra laterale o alla fine di un articolo.
  3. Presta attenzione al colore e al design della tua CTA. In primo luogo, il colore della CTA deve risaltare e in secondo luogo il design deve essere accattivante.
  4. Utilizza un linguaggio che sia perseguibile. Le CTA dovrebbero contenere dei suggerimenti in modo che il lettore sappia cosa fare. Esempi di linguaggio perseguibile sono: “Compra ora”, “Scopri di più” o “Scarica ora”.
  5. Testa le tue CTA. Se non sai se la tua CTA funziona, testala! È importante vedere se le persone cliccano sulla tua CTA e cosa fanno quando lo fanno. Se ti accorgi che nessuno clicca sulla tua CTA, cambiala e fai un altro test.

Ecco delle guide e altri suggerimenti che potrebbero aiutarti a risolvere questo problema:

Come si sviluppa una CTA forte?

Inizia con una domanda: Cosa vuole il mio pubblico? Una volta risposto a questa domanda, puoi trovare il tono giusto per la tua CTA: diretto o scherzoso, formale o informale, a seconda di ciò che si adatta meglio alla personalità del tuo brand. Ricorda: ogni buona CTA deve essere chiara (ben visibile e facile da capire), pertinente (al tuo contenuto) e dal design accattivante.

Come deve essere una buona CTA?

Una buona CTA deve essere chiara, comprensibile e motivante. Ciò significa che lo scopo della trama è chiaramente definito e non c’è spazio per l’interpretazione da parte del lettore. La scelta delle parole è importante per catturare l’attenzione del lettore e indurlo a compiere l’azione desiderata. Allo stesso tempo, bisogna assicurarsi che la motivazione sia sufficientemente alta da spingere il lettore ad agire.

Scrivere CTA: Ecco cosa devi tenere a mente

https://app.neuro-flash.com/ai-images

I seguenti consigli dovrebbero essere d’aiuto:

  • Ricorda di conoscere la tua motivazione. Quale obiettivo vuoi raggiungere con essa? Il lettore deve comprare qualcosa, iscriversi o partecipare? Se non sai cosa vuoi che faccia esattamente la tua CTA, è difficile renderla efficace.
  • Assicurati che la tua CTA sia unica. Non confondere il lettore con affermazioni vaghe o allusioni. Sii preciso e chiaro in ciò che gli chiedi.
  • Rendi le cose facili per il lettore. Più passaggi deve fare il lettore, meno è probabile che faccia davvero quello che vuoi. Idealmente, la call-to-action dovrebbe essere a portata di click.

Scrivere CTA: Cosa evitare

  1. Impacchettare troppe informazioni in un’unica CTA. In questo modo si rischia di sopraffare il lettore e di fargli perdere il messaggio più importante.
  2. Utilizzo di troppi termini tecnici. Se possibile, usa un linguaggio semplice e comunemente comprensibile.
  3. Ancorare la CTA a una posizione specifica. Di conseguenza, è meno probabile che venga visto e può essere facilmente trascurato.
  4. Lasciare troppo spazio per il CTA. Questo fa sì che sembri insignificante e facile da ignorare.
  5. Non rendere la CTA sufficientemente chiara. Se il lettore non sa cosa fare, probabilmente li ignorerà.

Scrivere CTA con neuroflash

Può sembrare strano, ma è perfettamente possibile utilizzare un’intelligenza artificiale per scrivere le CTA. L’intelligenza artificiale può aiutare a trovare le parole e le frasi giuste per evidenziare una particolare azione. Può anche aiutare a trovare la giusta posizione per la CTA nel testo. Tuttavia, è importante ricordare che un’intelligenza artificiale è buona solo quanto i suoi dati di addestramento. Quindi, se non ci sono abbastanza dati per addestrare correttamente un’intelligenza artificiale, i risultati potrebbero essere imprecisi. Inoltre, bisogna sempre tenere presente che le CTA devono essere scritte da esseri umani. Un’intelligenza artificiale può essere utile, ma non sostituisce uno scrittore professionista.

Con neuroflash è facile creare pulsanti call-to-action efficaci. Per questo, devi semplicemente descrivere nel briefing una descrizione del tuo prodotto o servizio e in 120 caratteri quale azione deve essere compiuta. L’intera faccenda potrebbe apparire come segue:

A proposito, qui puoi imparare a scrivere un buon brief per ottenere il massimo dalla penna magica. Puoi anche utilizzare lo strumento per creare descrizioni dei prodotti. Basta scrivere le parole chiave necessarie nei campi e lasciare che la penna magica ti sorprenda con i risultati.

In alternativa, puoi utilizzare lo strumento Freestyle, che ti offre una serie di opzioni CTA ottimali.

Regole ed esempi per le call-to-action

La prima e più importante regola per una CTA è che deve essere chiara. Vuoi che le persone capiscano a prima vista cosa vuoi da loro. Se il tuo messaggio non è chiaro, le persone non faranno nulla o faranno qualcosa di diverso dalle tue intenzioni. In secondo luogo, la tua CTA deve essere specifica. Più sarai preciso, meglio funzionerà. In terzo luogo, la CTA deve essere motivante, preferibilmente indicando un vantaggio o un’offerta gratuita. E quarto, crea fiducia! Utilizza immagini e testimonianze per dimostrare che altre persone hanno già avuto successo e che sono fonti affidabili (sempre che si tratti di testimonianze valide, ovviamente).

Esempio di neuroflash

  1. Acquista ora!
  2. Scopri di più!
  3. Al negozio!
  4. Scarica!
  5. Registrati ora!
  6. Seguici su…
  7. Da non perdere…
  8. Condividi questo articolo con i tuoi amici!
  9. Registrati ora
  10. Risparmia…
  11. Ottieni…
  12. Clicca qui per/per….
  13. Iscriviti sotto…
  14. Riempi…
  15. Scrivici a…
  16. Invia una recensione per…
  17. Invia una valutazione e …
  18. Invia un commento
  19. Iscriviti ora!
  20. Chiama

Esempi di CTA di aziende

Conclusione

È importante che le aziende riconoscano l’importanza delle CTA e le pianifichino con attenzione. Tuttavia, possono richiedere molto lavoro, soprattutto quando si tratta di trovare le parole e le immagini giuste. Strumenti di intelligenza artificiale come neuroflash possono aiutare in questo senso, fornendo risultati efficaci in pochi secondi.

Condividi questo post:

Ciao👋 è bello averti qui

Genera testi e immagini AI gratuitamente ogni mese! Inclusi chatbot, estensione del browser, analisi SEO e altro ancora.

Riproduci video

OGNI MESE 2000 PAROLE GRATIS.
BASTA REGISTRARSI E PROVARLO.

Create contenuti con l'intelligenza artificiale di neuroflash. 10 volte più veloce

Utilizzate la nostra AI per generare testi e immagini ogni mese, gratuitamente. Iscriviti senza carta di credito.

Ancora più contenuti dal blog di neuroflash

Scoprite neuroflash in azione con il nostro tour del prodotto

Erzeuge klickstarke Inhalte mit ContentFlash

Tu estilo, tu información, ChatFlash lo entiende

Genera contenido atractivo con ContentFlash