Scrollytelling | Definizione, guida ed esempi

Usa l'intelligenza artificiale per scrivere più velocemente testi di marketing ad alte prestazioni. 10 volte più veloce.

Prova il copywriter AI di neuroflash con il piano gratuito.
Comparte esta publicación

Sui siti web, nelle app o sui social network, lo scrollytelling è ovunque. Ma cos’è esattamente lo Scrollytelling e come puoi utilizzarlo per i tuoi scopi?

Cosa significa scrollytelling?

https://app.neuro-flash.com/ai-images

Lo scrollytelling è una tecnica di narrazione che permette al lettore di passare a un punto specifico della storia e di vederne immediatamente il contesto. Questo metodo viene spesso utilizzato per presentare in modo più chiaro argomenti più complessi. L’importanza dello scrollytelling sta nella sua capacità di presentare i contenuti in modo intuitivo e coinvolgente. Combinando testo, immagini e video, lo Scrollytelling può trasmettere informazioni in modo più efficace rispetto al testo tradizionale. La tecnologia offre anche un elevato grado di flessibilità nella progettazione dei contenuti.

Come funziona?

Lo scrollytelling è una tecnica di narrazione che utilizza l’animazione e gli effetti paralleli per raccontare storie. Questo metodo è particolarmente adatto alla narrazione di storie lunghe e complesse, in quanto dà al lettore la possibilità di vivere e comprendere la storia a modo suo.

Chi lo usa?

Lo scrollytelling può essere utilizzato da chiunque voglia raccontare qualcosa. Il prodotto è ideale per giornalisti, documentaristi e inserzionisti che vogliono offrire contenuti interessanti in modo interattivo.

Ecco due strumenti che puoi utilizzare per creare il tuo scrollytelling:

Strumenti di modifica delle immagini:

Di cosa hai bisogno?

Lo scrollytelling può funzionare con molti tipi di storie diverse: dagli articoli di cronaca alle guide su come fare, fino alle memorie e alle storie d’amore. Non c’è un modo “giusto” per raccontare una storia con lo scrollytelling: tutto dipende da ciò che stai cercando di ottenere e dal tipo di contenuto più adatto.

Uno degli elementi più importanti per creare uno scrollytelling è assicurarsi che ogni fase della storia abbia un senso sia per il lettore che per il disegno. Ogni nuova informazione o posizione deve essere almeno parzialmente correlata al contenuto precedente, altrimenti rischi di creare contenuti noiosi o confusi. Qui trovi altri strumenti che possono aiutarti con lo scrollytelling.

Cosa bisogna considerare quando si fa scrollytelling?

Lo scrollytelling è una forma di narrazione in cui il contenuto non viene fornito in modo lineare, ma è liberamente accessibile al lettore/spettatore in una barra di scorrimento. Scorrendo, gli spettatori possono determinare da soli il contenuto e quindi vivere la propria storia. Per implementare con successo lo Scrollytelling, è necessario considerare alcuni aspetti:

  • I contenuti devono essere ottimizzati per lo scorrimento e formare un filo conduttore.
  • La struttura del contenuto deve essere chiara in modo che lo spettatore sappia dove si trova.
  • Il design del contenuto deve essere adeguato all’argomento e deve attirare l’attenzione dello spettatore.
  • Per un buon scrollytelling è importante anche sorprendere costantemente lo spettatore con nuove informazioni o dettagli interessanti.

Come si scrive un buon scrollytelling?

Un buon scrollytelling è una storia che si racconta bene e che è interessante. La storia deve catturare l’attenzione del lettore e fargli venire voglia di continuare a leggere. Un buon racconto di scrollytelling è quello che immerge il lettore nella storia e lo fa identificare con i personaggi.

Trovare le parole giuste: neuroflash lo rende possibile

Scrivere testi non è sempre facile. A volte non hai le idee o hai il solito blocco dello scrittore che ti impedisce di andare avanti. Ma oggi, grazie a strumenti utili come il neuroflash, questo non è più un problema. Il generatore di testo AI ti aiuterà a scrivere diversi contenuti. Ad esempio, puoi utilizzare lo strumento di storytelling per creare testi unici in pochi secondi. Basta inserire le parole chiave necessarie nei rispettivi campi e lasciare che la piuma magica danzi.

E poiché per lo scrollytelling è necessario raccontare molto anche con poco testo, neuroflash offre la possibilità di riassumere i testi più lunghi in brevi frasi. Provalo oggi stesso e guarda tu stesso.

Esempi di scrollytelling

Esempio 1: The Walking Dead Zombified

https://www.cabletv.com/the-walking-dead

Qui, animazioni ed effetti sonori mostrano come gli attori zombie vengono preparati per il giorno delle riprese della serie televisiva statunitense “The Walking Dead” dal trucco e dal costume.

Esempio 2: Contro la tratta di esseri umani

https://www.gegen-menschenhandel.at/

Questo sito web mette in evidenza il problema della tratta di esseri umani e presenta visivamente informazioni e fatti importanti con immagini in movimento e brevi testi.

Esempio 3: L'uomo più ricercato del mondo

https://www.wired.com/2014/08/edward-snowden/

Un modo molto semplice ma efficace di usare lo storytelling. Questo post riguarda il whistleblower russo-americano Edward Snowden. L’attenzione è rivolta soprattutto al testo, con poche immagini.

Esempio 4: Mito Cervino

https://gfx.sueddeutsche.de/gesellschaft/2015-07-11-matterhorn/

Qui raccontiamo della montagna Cervino e di come è l’esperienza di scalarla. Con illustrazioni minimaliste, foto e fatti, questo sito ti accompagna in un viaggio verso la cima.

Esempio 5: Le donne nella leadership di Microsoft

https://sway.office.com/AshhNMueuIJO62bc

Qui le donne che occupano posizioni di leadership vengono intervistate sul loro lavoro. Anche per questo post è stato mantenuto semplice; l’attenzione si concentra maggiormente sul testo per evidenziare la storia di ogni donna.

Esempio 6: Proud & Torn: Memoria visiva della storia ungherese

https://proudandtorn.org/

Questa è la storia di una sorella e di un fratello nati in Ungheria negli anni Trenta. Presentato in un formato narrativo visivo e interattivo e documentato da archivi di eventi personali, nazionali e mondiali, Proud & Torn racconta la storia del nazionalismo ungherese, del totalitarismo e dell’Olocausto, aiutandoci a comprendere la politica e la cultura dell’Europa orientale.

Consigli utili per lo scrollytelling

La maggior parte delle persone è motivata perché ha un obiettivo specifico. Quando inizi a fare scrollytelling, è importante che tu abbia un punto di forza. Ad esempio, puoi decidere se essere favorevole o contrario a qualcosa. Quindi fornisci al lettore informazioni di base sul tuo argomento e dimostragli, attraverso una storia personale, che il tuo punto di vista è corretto. Infine, devi concludere il testo con un tocco di classe e considerare chi è il tuo pubblico.

Ecco 5 consigli in sintesi:

  1. Racconta una storia emozionante con un obiettivo chiaro
  2. Presenta dei sottotitoli chiari e distinti per facilitare il flusso di lettura.
  3. Progetta le tue pagine in modo che abbiano un chiaro filo conduttore.
  4. Assicurati che il tuo contenuto sia coinvolgente e informativo

  5. Concentrati sugli elementi essenziali e mantieni tutto il resto semplice.

Conclusione

Lo scrollytelling è un ottimo modo per raccontare storie ed esercitare la tua creatività. Con gli strumenti giusti, puoi scrivere in modo più efficiente e far risaltare ancora di più le tue storie. Un esempio è il neuroflash. Lo scrollytelling è un modo fantastico per esprimere la tua creatività e raccontare storie in modo del tutto nuovo.

Obtén 2000 palabras gratis cada mes.
Crea una cuenta y prueba ahora.

Start creating content for free.

Use AI to generate images and text for free every month. No credit card required.

AI content generator

Más contenido acerca de marketing & IA

La tua magica federazione in azione

Step 1: Choose a text type
Step 2: Enter briefing
?

Niente più blocco dello scrittore

neurolfash-aiwriter

Usa la nostra AI per generare nuovi contenuti in pochi secondi e gratuitamente.