DALL-E 3, GPT-4, Brand Voices, carico dati e altro: integrati nella neuroflash AI Marketing Content Suite

giorni
ore
minuti
giorni
ore
minuti

Le 5 migliori alternative a Constant Contact per l’email marketing nel 2024

Indice dei contenuti

Potenziate il vostro email marketing con le 5 migliori alternative a Constant Contact per il 2024! Scoprite le soluzioni basate sull'intelligenza artificiale per la creazione di contenuti dinamici e il coinvolgimento. Trova subito l'abbinamento perfetto!

Nel mondo frenetico dell’email marketing, trovare lo strumento giusto che possa stare al passo con le vostre esigenze in continua evoluzione è fondamentale. Sebbene Constant Contact sia stata una soluzione di riferimento per molti, la ricerca di alternative a Constant Contact si è intensificata, soprattutto in vista del 2024. Questo blog analizza la pressante necessità di alternative, analizzando i punti deboli che hanno portato i marketer a esplorare altre opzioni. Sveleremo le 5 migliori alternative a Constant Contact che portano in primo piano la creazione di contenuti potenziati dall’intelligenza artificiale, mettendo in evidenza neuroflash per le sue caratteristiche e i suoi vantaggi eccezionali. Alla fine, sarete in grado di scegliere l’alternativa perfetta a Constant Contact, adatta alla vostra strategia di marketing, per garantire che le vostre campagne continuino a prosperare in un panorama digitale in continua evoluzione.

Sommario💡

Messo alla prova dall’automazione, dall’integrazione e dai prezzi, Constant Contact sta perdendo aziende a favore di alternative più efficienti di email marketing basate sull’intelligenza artificiale.
I difetti critici di Constant Contact sono l’automazione limitata, l’integrazione limitata e i prezzi potenzialmente costosi per le piccole imprese.
Sendinblue (Brevo), Moosend, Omnisend, ActiveCampaign e ConvertKit si distinguono come le 5 migliori alternative di Constant Contact basate sull’intelligenza artificiale per migliorare l’efficacia del marketing.
Neuroflash offre un’alternativa leader e conveniente a Constant Contact con creazione di contenuti AI, approfondimenti sui dati, strumenti di generazione completi e facile integrazione per tutte le dimensioni aziendali.
Per scegliere un’alternativa a Constant Contact è necessario valutare le caratteristiche dell’intelligenza artificiale, l’integrazione, i prezzi, la scalabilità, le recensioni degli utenti e i test con prove gratuite per verificare l’idoneità al marketing.

Introduzione a Constant Contact

Constant Contact è stata una pietra miliare nel regno dell’email marketing, offrendo una suite completa di strumenti progettati per facilitare la creazione di email professionali, gestire le liste di iscritti e monitorare le prestazioni delle campagne. Nonostante le sue solide caratteristiche, la natura dinamica del marketing digitale richiede soluzioni più versatili e convenienti. Questa necessità ha portato a un crescente interesse per le alternative a Constant Contact, in particolare quelle che sfruttano la potenza dell’intelligenza artificiale (AI) per ottimizzare i processi di creazione delle e-mail e di gestione delle campagne di marketing.

Alternative di contatto costante-1

L’evoluzione del panorama dell’email marketing sottolinea il ruolo vitale dell’intelligenza artificiale nel consentire ai marketer di ottenere un maggiore impatto con le loro comunicazioni, rendendo l’esplorazione delle alternative di Constant Contact un impegno essenziale per le aziende che mirano a rimanere all’avanguardia nel 2024 e oltre.

La ricerca delle migliori alternative non è una semplice tendenza, ma un cambiamento strategico verso soluzioni che promettono una maggiore efficienza, creatività e coinvolgimento nelle comunicazioni di email marketing. Gli strumenti basati sull’intelligenza artificiale sono emersi come elementi rivoluzionari, in grado di offrire un supporto impareggiabile nella creazione di contenuti convincenti, nel mantenere una voce coerente del marchio e nel ricavare informazioni utili dai dati delle campagne. Queste funzionalità affrontano le principali sfide del marketing, tra cui la creazione di e-mail coinvolgenti e l’ottimizzazione di campagne per pubblici diversi.

➡️ La guida definitiva alla strategia del marchio

Valutazione dei punti deboli di Constant Contact nella vostra strategia di email marketing

Constant Contact, nonostante la sua ampia diffusione, presenta diverse carenze nell’email marketing che le aziende stanno cercando di colmare con alternative. Le limitate funzioni di automazione della piattaforma, le insufficienti capacità di integrazione e la struttura dei prezzi sono le principali aree di preoccupazione. Le soluzioni più avanzate, come ActiveCampaign e Mailchimp, offrono un’automazione superiore, una migliore integrazione con un’ampia gamma di servizi e piani tariffari più convenienti e flessibili. Di conseguenza, c’è una tendenza verso piattaforme in grado di fornire una creazione di contenuti potenziata dall’intelligenza artificiale per supportare strategie di email marketing più efficienti e personalizzate.

👉 Caratteristiche principali di Constant Contact:

1. Automazione e-mail

Le funzioni di automazione delle e-mail di Constant Contact non sono così avanzate o efficienti come quelle disponibili su piattaforme come ActiveCampaign o GetResponse, il che porta le aziende a cercare strumenti di automazione più sofisticati.

2. Capacità di integrazione

L’integrazione con altri strumenti e servizi è limitata su Constant Contact, mentre i marketer hanno bisogno di piattaforme in grado di integrarsi perfettamente nei loro ecosistemi tecnologici per migliorare i flussi di lavoro e l’utilizzo dei dati, come Mailchimp o Brevo.

3. Piano tariffario

Il prezzo di Constant Contact potrebbe non essere adatto a tutti i budget, in particolare per le piccole e medie imprese o per le startup, spingendo la ricerca di alternative più convenienti con caratteristiche solide.

Pro e contro di Constant Contact:

PROSCONS
Adatto ai principianti.
Strumento contemporaneoper la progettazione di modelli di e-mail.
Strumentiper la gestione degli account dei social media.
Sistema CRM integratoper il monitoraggio delle interazioni con i clienti.
Analisi chiaree semplici per il monitoraggio delle prestazioni.
Opzioni di personalizzazione limitate.
I costiaumentano notevolmente per le liste di contatti di grandi dimensioni.
Modelli di e-mail dall’aspettoobsoleto.
L’invio di e-mailha dei limiti.

Ricerca delle migliori alternative a Constant Contact

Quando si considerano le alternative, è fondamentale valutare i prezzi, i piani e le funzionalità offerte da ciascuna piattaforma. Mailchimp, ad esempio, offre un piano gratuito per i principianti, mentre ActiveCampaign è apprezzato per i suoi strumenti di automazione avanzati. GetResponse è un’altra potente piattaforma nota per la sua interfaccia user-friendly e le sue efficaci funzioni di marketing. Brevo, anche se meno conosciuto, offre funzionalità uniche basate sull’intelligenza artificiale che possono migliorare significativamente le strategie delle campagne e-mail.

Esplorando queste alternative, Le aziende possono trovare una piattaforma che non solo soddisfi le loro esigenze attuali, ma che sia anche in grado di adattarsi alla loro crescita futura. Con la giusta piattaforma di email marketing, le aziende possono sfruttare strumenti potenti e funzioni di automazione per massimizzare i loro sforzi di marketing, assicurandosi di rimanere competitive nel panorama digitale in rapida evoluzione.

🚀 L’Ai più prezioso nei casi d’uso aziendali

Le 5 migliori alternative a Constant Contact per un email marketing potenziato dall’intelligenza artificiale

Nel campo dell’email marketing, la scelta della piattaforma giusta può migliorare notevolmente la vostra strategia. Dopo aver affrontato i limiti di Constant Contact, è evidente che le aziende hanno bisogno di alternative che offrano un’automazione superiore, capacità di integrazione perfetta e strutture di prezzo più competitive. Questo elenco evidenzia le 5 migliori alternative a Constant Contact, ognuna delle quali offre caratteristiche distinte basate sull’intelligenza artificiale per campagne e-mail più dinamiche e d’impatto.

1. Brevo (Sendinblue): Una soluzione completa per l’email marketing

Sendinblue, Brevo di recente, si presenta come una formidabile piattaforma di email marketing all-in-one, che fonde campagne email, messaggi SMS e chat in un’unica interfaccia. I suoi strumenti basati sull’intelligenza artificiale consentono alle aziende di automatizzare i flussi di lavoro del marketing e di segmentare il pubblico per campagne altamente mirate, garantendo messaggi personalizzati e tempestivi.

Alternative a contatto costante-2
👉 Caratteristiche principali di Brevo come alternativa a Constant Contact:
  • Piattaforma di makeraggio
  • Piattaforma di vendita
  • Piattaforma per le conversazioni
  • Piattaforma di dati sui clienti
  • API di messaggistica

Il nuovo arrivato Brevo può offrire funzionalità uniche basate sull’intelligenza artificiale, che possono rappresentare un punto di svolta per le aziende desiderose di adottare la tecnologia più recente per migliorare le proprie strategie di campagne e-mail. Sebbene sia meno conosciuto, le sue caratteristiche innovative potrebbero essere molto interessanti per i marketer esperti di tecnologia.

2. Moosend: Automazione e-mail facile da usare

Moosend è famoso per la sua interfaccia intuitiva e i suoi robusti strumenti di automazione. L’intelligenza artificiale della piattaforma aiuta a creare contenuti e-mail personalizzati e a ottimizzare i tempi di invio per massimizzare i tassi di coinvolgimento. Le sue analisi in tempo reale offrono approfondimenti critici sulle prestazioni delle campagne e-mail.

Alternative a contatto costante-3
👉 Caratteristiche principali di Moosend come alternativa a Constant Contact:
  • Marketing via e-mail
  • Gestione del pubblico
  • Moduli di abbonamento
  • Caratteristiche dell’automazione
  • Rapporti di monitoraggio

3. Omnisend: Eccellenza nell’Email Marketing Omnichannel

Omnisend estende le capacità dell’email marketing integrando soluzioni di marketing omnichannel, tra cui email, SMS e social media. I suoi strumenti basati sull’intelligenza artificiale aiutano le aziende a creare esperienze personalizzate per i clienti in tutti i punti di contatto, aumentando il coinvolgimento e la fedeltà dei clienti.

Alternative a contatto costante-4
👉 Caratteristiche principali di Omnisend come alternativa a Constant Contact:
  • Campagne e-mail
  • Automazione
  • Segmentazione
  • Pop-up e moduli
  • Rapporti e analisi

4. ActiveCampaign: Automazione avanzata e CRM

ActiveCampaign si distingue per le sue sofisticate funzioni di automazione e CRM. La sua intelligenza artificiale è progettata per imparare dalle interazioni degli utenti, consentendo alle aziende di inviare e-mail altamente personalizzate in base alle azioni e alle preferenze dei singoli clienti, migliorando così drasticamente i tassi di conversione.

Alternative a contatto costante-5

Conosciuto per i suoi strumenti avanzati di automazione e per le sue funzioni di gestione delle relazioni con i clienti, ActiveCampaign è una scelta solida per le aziende che desiderano creare campagne di marketing sofisticate. È particolarmente vantaggioso per le aziende che vogliono automatizzare le loro e-mail in modo molto mirato ed efficiente.

👉 Caratteristiche principali di ActiveCampaign come alternativa a Constant Contact:
  • Marketing via e-mail
  • Opzioni di segmentazione
  • CRM vendite
  • Pagine di destinazione e moduli

5. ConvertKit: Email marketing semplificato per i creatori

ConvertKit si rivolge specificamente ai creatori e alle piccole imprese, fornendo strumenti di automazione facili da usare e un’interfaccia semplice. Le sue capacità di intelligenza artificiale si concentrano sulla semplicità e sull’efficienza, consentendo agli utenti di generare rapidamente contenuti interessanti e di automatizzare i processi di marketing con il minimo sforzo.

Alternative a contatto costante-6
👉 Caratteristiche principali di ConvertKit come alternativa a Constant Contact:
  • Gestire gli elenchi di e-mail.
  • Creazione e personalizzazione di e-mail.
  • Invio di e-mail in uscita.
  • Gestire la deliverability delle e-mail.
  • Risposte automatiche alle e-mail.
  • Account multiutente.

Ciascuna di queste alternative a Constant Contact introduce una suite unica di funzionalità basate sull’intelligenza artificiale, progettate per elevare la creazione di contenuti, migliorare il coinvolgimento del pubblico e amplificare il successo generale del marketing. Utilizzando queste piattaforme, le aziende possono superare i vincoli di Constant Contact, assicurando che i loro sforzi di marketing siano non solo più efficaci ma anche significativamente più influenti. Con piani che partono dalla gratuità fino a varie opzioni di prezzo mensile, le aziende di tutte le dimensioni possono trovare una soluzione adatta al loro budget, sfruttando alcuni dei migliori strumenti di email marketing, come ActiveCampaign, GetResponse, Mailchimp e Brevo, per ottimizzare le loro strategie.

neuroflash come alternativa leader a Constant Contact

Quando si tratta di elevare il vostro gioco di email marketing con la potenza dell’intelligenza artificiale, neuroflash si distingue come un faro di innovazione ed efficienza. neuroflash emerge non solo come un’alternativa, ma come una scelta superiore per le aziende che vogliono sfruttare la più recente tecnologia AI per i loro sforzi di email marketing. La sua miscela unica di funzioni innovative, design incentrato sull’utente e convenienza economica ne fanno un’opzione interessante per chiunque voglia migliorare le proprie strategie di marketing e distinguersi in un affollato panorama digitale. Vediamo perché!

👉 Caratteristiche principali che rendono neuroflash la migliore alternativa a Constant Contact:

Creazione di contenuti unici basati sull’intelligenza artificiale per campagne e-mail efficaci

neuroflash sfrutta l’intelligenza artificiale avanzata per automatizzare e migliorare la creazione di contenuti, offrendo una soluzione perfetta per la creazione di e-mail che catturano e convertono. La sua intelligenza artificiale analizza la voce del vostro marchio e le preferenze del pubblico per generare contenuti personalizzati che risuonino profondamente con i vostri abbonati.

Alternative a contatto costante-7

Approfondimenti basati sui dati per decisioni strategiche di email marketing

Con il neuroflash non si spara solo al buio. PerformanceFlash fornisce informazioni utili derivanti dai dati delle campagne e-mail, consentendovi di prendere decisioni informate che aumentano il coinvolgimento e il ROI. Sfruttate la potenza degli insight azionabili per elevare le vostre campagne e-mail e ottenere un successo senza precedenti.

Generazione completa di contenuti di marketing oltre le e-mail

Oltre alle e-mail, neuroflash offre un approccio olistico alla creazione di contenuti. Sia che abbiate bisogno di post avvincenti per il blog, di contenuti per i social media o di newsletter coinvolgenti, l’intelligenza artificiale di neuroflash genera senza problemi contenuti di alta qualità su tutta la linea, assicurando che i vostri messaggi di marketing siano coerenti e d’impatto. Questo lo rende una piattaforma di marketing versatile, non solo limitata alle e-mail.

Alternative a contatto costante-8

Integrazione semplice ed esperienza facile da usare per tutti gli strumenti di marketing

La facilità d’uso è il cuore di neuroflash. La piattaforma è progettata per integrarsi senza problemi nello stack di marketing esistente, migliorando il flusso di lavoro senza una curva di apprendimento troppo ripida. La sua interfaccia intuitiva consente di dedicare meno tempo alla tecnologia e più alla connessione con il pubblico, rivaleggiando con l’esperienza d’uso di piattaforme come Mailchimp.

Piani tariffari convenienti per aziende di tutte le dimensioni

Il modello di prezzo di neuroflash è studiato per offrire il massimo valore, rendendolo un’opzione accessibile per le aziende, dalle startup alle imprese consolidate. Sfruttate i vantaggi della creazione di contenuti avanzati basati sull’intelligenza artificiale senza doverne sopportare l’onere finanziario, assicurando che il vostro budget di marketing sia speso in modo oculato. Con piani gratuiti per i principianti e piani a pagamento scalabili che possono crescere con la vostra attività ogni mese, neuroflash offre un’alternativa convincente alle strategie di prezzo di altre piattaforme; controllate tutti i prezzi qui.

📨 Inizia a creare email che fanno clic!

Scegliendo neuroflash, non vi limitate ad adottare un nuovo strumento, ma abbracciate un futuro in cui l’intelligenza artificiale consente al vostro marketing di essere più personalizzato, efficiente e d’impatto. Esplorate le possibilità offerte da neuroflash e scoprite come può trasformare il vostro email marketing in una centrale elettrica di coinvolgimento e conversione, in grado di rivaleggiare con altre piattaforme come ActiveCampaign, GetResponse e Mailchimp in termini di funzionalità, facilità d’uso e prezzi.

Come scegliere le migliori alternative a Constant Contact per la vostra strategia di email marketing

La scelta della migliore alternativa a Constant Contact per la vostra strategia di email marketing richiede un’attenta considerazione delle vostre specifiche esigenze, obiettivi e risorse. Dopo aver esplorato diverse piattaforme di email marketing basate sull’intelligenza artificiale, è chiaro che ognuna di esse offre caratteristiche e vantaggi unici.

Alternative a contatto costante-9
Illustrazione: Come scegliere la piattaforma di email marketing passo dopo passo | Autore: neuroflash
Ecco una guida che vi aiuterà a orientarvi nel processo di selezione e a scegliere una piattaforma perfettamente in linea con i vostri obiettivi di marketing.
➡️ Valutate le vostre esigenze di email marketing

Iniziate esaminando attentamente le vostre esigenze di email marketing. Considerate il tipo di contenuti che create di frequente, la complessità delle vostre campagne e-mail e il livello di personalizzazione che volete raggiungere. Riflettete sulle sfide che dovete affrontare attualmente con ActiveCampaign e identificate le caratteristiche più importanti per risolvere questi problemi.

➡️Evaluate Funzionalità e-mail potenziate dall’intelligenza artificiale

Le funzioni AI variano notevolmente tra le diverse piattaforme. Cercate strumenti che offrano funzionalità avanzate di creazione dei contenuti, come l’analisi predittiva dell’impatto dei contenuti, la personalizzazione automatizzata e gli approfondimenti basati sui dati per ottimizzare le campagne. Le giuste funzioni di intelligenza artificiale possono migliorare in modo significativo l’efficienza e l’efficacia dei vostri sforzi di email marketing.

➡️Consider Capacità di integrazione per una strategia di marketing coesa

L’integrazione con gli strumenti e le piattaforme di marketing esistenti è fondamentale per un flusso di lavoro senza interruzioni. Valutate la capacità di ogni alternativa di integrarsi con il vostro CRM, con gli strumenti di analisi, con le piattaforme di social media e con gli altri software su cui fate affidamento. Una piattaforma che offra solide opzioni di integrazione consentirà una strategia di marketing più coesa e snella.

➡️Analyze Prezzi, piani e scalabilità

I vincoli di budget e i piani di crescita futuri dovrebbero influenzare la vostra decisione. Confrontate i modelli di prezzo di ciascuna alternativa, considerando sia i costi attuali che le potenziali spese future con la crescita del vostro elenco di abbonati. Optate per una piattaforma che offra scalabilità, consentendovi di aggiornare i piani o i servizi in base all’evoluzione delle vostre esigenze di email marketing.

➡️Read Recensioni e testimonianze degli utenti per le piattaforme di marketing

Acquisite informazioni dalle esperienze di altri marketer leggendo le recensioni e le testimonianze degli utenti. Cercate un feedback sulla facilità d’uso della piattaforma, sull’assistenza clienti, sull’affidabilità e sulla soddisfazione generale. Le esperienze del mondo reale possono fornire una prospettiva preziosa su quanto una piattaforma possa essere adatta alle vostre esigenze.

Seguendo queste linee guida, sarete ben attrezzati per scegliere la migliore alternativa ad ActiveCampaign che non solo soddisfi le vostre esigenze di email marketing, ma che vi permetta anche di creare campagne email più coinvolgenti, efficaci e personalizzate. Ricordate, l’obiettivo è trovare una soluzione che non solo affronti le limitazioni di ActiveCampaign, ma che sia anche in linea con la vostra visione di marketing e che vi aiuti a raggiungere gli obiettivi aziendali rispettando il vostro budget mensile.

Domande frequenti

Google ha qualcosa di simile a Constant Contact?

Sì, Google offre diversi strumenti che possono essere utilizzati per scopi di email marketing e comunicazione simili a Constant Contact. Google Workspace (ex G Suite) include Gmail, Google Contacts e altri strumenti che possono essere integrati con Google Forms e Google Sheets per le campagne e-mail. Tuttavia, Google non offre un equivalente diretto con lo stesso set di funzionalità di Constant Contact incentrato esclusivamente sull’email marketing.

Constant Contact e Mailchimp sono simili?

Sì, Constant Contact e Mailchimp sono simili: sono entrambe piattaforme di email marketing progettate per aiutare le aziende a gestire le loro liste di email, a creare modelli di email personalizzati e ad automatizzare le loro campagne di email marketing. Offrono funzionalità come analisi, test A/B e integrazioni con altri strumenti, anche se i prezzi, l’interfaccia utente e alcune funzionalità specifiche possono differire.

Come posso liberarmi di Constant Contact?

Per cancellare o sbarazzarsi del proprio account Constant Contact, in genere è necessario accedere al proprio account, navigare nelle Impostazioni account o nella sezione Fatturazione e cercare un’opzione per cancellare l’abbonamento. Poiché la procedura può cambiare, è consigliabile consultare la documentazione attuale di Constant Contact o contattare l’assistenza clienti per avere indicazioni più precise su come cancellare l’account.

Perché Constant Contact non funziona?

I motivi per cui Constant Contact non funziona potrebbero essere diversi, tra cui problemi di connettività Internet, problemi di compatibilità del browser, versioni obsolete del browser o di Flash o problemi con i server di Constant Contact. Per risolvere il problema, provate ad aggiornare il browser, a svuotare la cache del browser o ad accedere al vostro account da un altro browser. Se il problema persiste, i passi successivi sono controllare la pagina di stato di Constant Contact per eventuali avvisi o contattare l’assistenza clienti.

Conclusione

In sintesi, le aziende cercano alternative a Constant Contact per accedere a strumenti di email marketing più avanzati e dotati di intelligenza artificiale, in grado di fornire una migliore automazione, integrazione ed efficienza economica. Sendinblue, Moosend, Omnisend, ActiveCampaign, ConvertKit e neuroflash si distinguono per le loro capacità uniche di intelligenza artificiale, che migliorano le strategie di marketing e le prestazioni. Le aziende possono trovare lo strumento più adatto attraverso un’attenta valutazione delle proprie esigenze e delle funzionalità disponibili.

Accedere a neuroflash

Condividi questo post:

Ciao👋 è bello averti qui

Genera testi e immagini AI gratuitamente ogni mese! Inclusi chatbot, estensione del browser, analisi SEO e altro ancora.

Riproduci video

OGNI MESE 2000 PAROLE GRATIS.
BASTA REGISTRARSI E PROVARLO.

Create contenuti con l'intelligenza artificiale di neuroflash. 10 volte più veloce

Utilizzate la nostra AI per generare testi e immagini ogni mese, gratuitamente. Iscriviti senza carta di credito.

Ancora più contenuti dal blog di neuroflash

Scoprite neuroflash in azione con il nostro tour del prodotto

Tu estilo, tu información, ChatFlash lo comprende